23 Gen Remote Workstation

Le architetture VDI applicate al CAD 3D offrono vantaggi alle aziende geograficamente distribuite che devono condividere informazioni “core” per le aziende.
In particolare:
-permettono di limitare il perimetro di visibilità dei disegni CAD, eliminando qualunque tipo di accesso diretto ai files
-permettono di semplificare notevolmente la gestione dei PdL, portando quindi ad una riduzione dei costi di gestione e dei tempi di fuori servizio
-consentono l’applicazione delle tecniche di alta affidabilità utilizzate per gli ambienti server
-supportano l’utilizzo di Client di tipo mobile diversi da quelli Windows, come IOS e Android.

IL NOSTRO APPROCCIO:
-Analisi  «as is»
-Ambienti applicativi utilizzati
-Contesto infrastrutturale
-Scelta tecnologica in funzione delle analisi sul  contesto infrastrutturale e applicativo del cliente
-Test su ambiente Demo
-Disegno del progetto VDI
-Realizzazione del progetto
-Supporto e assistenza in funzione delle esigenze del cliente

La WS diventa un servizio con:
WS AS A SERVICE
CDM AppSystem for CAD/PLM

L’architettura VDI necessaria alla virtualizzazione delle workstation grafiche necessita di un elevato livello di personalizzazioni finalizzate all’esaltazione delle performance in ambito CAD. Sulla base della nostra esperienza possiamo affermare che tale obiettivo non è raggiungibile attraverso l’applicazione delle tradizionali best practices relative alla virtualizzazione del desktop ma è necessario adottare un approccio integrato: CDM approccia la tematica della virtualizzazione delle workstation mettendo in campo le competenze di due divisioni specifiche: quella infrastrutturale (System & Network) con competenze relative alle architetture VDI, e la divisione applicativa dedicata al mondo CAD (CAD & PLM). Il successo di questi progetti è risultato del lavoro in teaming di questi due ambiti di competenza.

SCARICA LA BROCHURE [my_workstation_everywhere]

Vuoi ricevere maggiori informazioni?
Sei interessato ad approfondire l’argomento?
Contatta CDM